Tutta fortuna?


Personalmente, odio ogni volta che qualcuno dice che sono solo fortunato o che sono solo sfortunati quando perdono una partita. Sicuramente, diversamente dagli scacchi, Magic ha fattori dove la buona fortuna può far vincere: avere presto (in cima al grimorio) una carta chiave e l'avversario si ritrovi con una ciofeca...
La domanda è: si può vincere un torneo con la fortuna?

Piuttosto che alla fortuna, vorrei pensare a Magic come un gioco con delle percentuali e dei calcoli. Anzichè contare sulla fortuna per avere quella buona carta, voglio aumentare tale probabilità includendone 4 nel grimorio. Se pesco e non sono contento provo a rimischiare le carte, chissà che le terre siano accatastate vicine. Qualsiasi sia la ragione con un buon mazzo si riesce sempre a cavarsela meglio.

Se questo sembra bastare, che dire più. Ti è mai accaduto di aprire con una brutta carta e continuare a tirare brutte carte? cosa si può fare in tale situazione? Una telefonata a Dio? Spesso questo succede quando giochi con lo stesso colore di chi ti sta di fronte. La scelta del colore ha fatto diminuire le probabilità di pescare buone carte in quel colore.

E se gli avversari hanno Predatrice, Nave Ammiraglia e Curatore Turbato nel grimorio? In primo luogo, quali sono le loro probabilità che escano altre bombe simili? Poi, ci sono sempre carte in grado di occuparsi di tutte quelle citate. Considerare le opzioni prima di abbandonare e dire "quel grimorio è troppo potente affinchè lo vinca" Ho visto gente perdere con grimori pazzi, che includevano 4 Blastoderma e un Angelo Accecante (e penso anche a me).

Anche se hanno le carte bomba e riescono a giocarle sempre, c'è sempre l'abilità per tenerle a bada e per vincere prima che quelle bombe escano. Mi ricordo di un tale (un tipo realmente freddo e grande giocatore con il suo detto favorito "Ricambierò" ... essendo un giocatore totalmente blu) in una partita ha esordito con Frattura (soltanto 1 nel grimorio!) 2 turni in fila e io morente, al turno prima avevo la possibilità di vincere. Sono stato sicuro e ho perso, allora ho cominciato gridare come un bambino di 6 anni, ma analizzando, mi ha fatto fuori in due turni!. In primo luogo, è riuscito a far funzionare Frattura e secondariamente, è riuscito a difendersi da esso. In ultima analisi, ha avuto la giusta creatura "solo" sufficiente ad uccidermi. Le altre considerazioni...

Non sto dicendo che la fortuna è inesistente in Magic, ma per un fattore incontrollabile, non si dovrebbe passare così tanto tempo a pensarci. Se state dissipando troppe terre, forse dovreste ridurre le terre invece di protestare che arrivano tutte insieme. Se la fortuna è così importante, allora perchè sempre gli stessi giocatori continuano a vincere nei tornei? Sono fortunati per tutto il tempo? Non penso!