Curiosità

Generali
Le prime carte Magic the Gathering sono state lanciate nel GenCon, una grande fiera nordamericana sull'RPG e i giochi di carte. Di questa versione, le Alfa, sono state stampate piccole quantità e vendute come gadgets.

La carta oro Phelddagrif, delle Alleanze, ha ricevuto questo nome in onore al creatore di Magic. "Phelddagrif" è un anagramma di "Garfield, PhD", omaggiando il dottorato di matematica di Richard Garfield

Il primo torneo di Magic si tenne nella città universitaria dell'università della Pensilvania, nel 1992, un anno dopo il lancio commerciale del gioco. Parteciparono circa venti concorrenti. Il vincitore fu Dave Pettey, che poi contribuì a sviluppare le serie Antichità, Fallen Empires ed Era Glaciale.

Signore dell'Abisso in origine aveva il nome di Balrog una creatura demoniaca de "il Signore degli Anelli".

La carta artefatto Disco di Nevinyrral ha ricevuto questo nome in omaggio a Lerry Niven, illustre scrittore di romanzi scientifici. "Nevinyrral" è "Larry Niven" scritto in opposizione.

La carta più potente di Magic è senza dubbio Time Vault, un artefatto oggi proibito nei tornei. Il suo potere? Tappa la carta e gioca di nuovo!

Una delle prime grandi controversie nelle regole di Magic fu se Cavaliere Nero (che ha protezione contro il bianco) potesse essere influenzato da Ira di Dio. Sì, è influenzata.

Il Minotauro di Hurloon, uno dei personaggi più famosi di Magic, fu la prima carta a ricevere i testi complementari - quelle frasi e citazioni nella parte inferiore delle carte, in verità, questi testi sono state creati per riempire soltanto lo spazio vuoto.

Il personaggio più citato e mai rilevato in nessuna carta di Magic è Urza, il grande maestro degli artefatti.

L'insieme di terre con il potere più curioso è il famoso Set of Urza, composto dall'unione delle terre: Torre di Urza, Miniera di Urza e Centrale Energetica di Urza. Queste carte da sole assicurano un incolore ciascuna. Tuttavia, quando le tre sono insieme, generano 7 mana!

La carta che più ha sofferto di cambiamenti nel testo mantenendo sempre la stessa immagine è Elfi di Llanowar. Solo nella 7a edizione c'è stato un cambiamento.

Anche se la carta più rara in assoluto è Proposal, non esiste certezza assoluta della sua esistenza, di conseguenza la vera carta più rara di Magic è 1996 World Champion. L'unica copia al mondo appartiene a Tom Chanpheng, campione del mondo di Magic nel 1996. Gli stampi originali sono stati distrutti impedendo quindi la riproduzione di questa carta.
Particolari

(Alpha)
Volcanic Islands: manca
Cyclopean Tomb: manca il costo
Red Elemental Blast: è istantantaneo
Orcish Oriflamme: costo R3 non R1
Elvish Archers: è 2/1 non 1/2.
Orchi dell'Artiglio di Ferro e Manipolatore sono stati sospesi in questa edizione, ma saranno presenti nella 4a edizione.
Serendib Efreet è stato stampato con l'illustrazione della carta Ifh-Biff Efreet delle Arabian Night.

Alcuni set (rarissimi) hanno Uragano stampato come carta blu.

(4a edizione)
Palla di Fuoco e Scarica Elementale Blu esistono in versioni promozionali con la data 1994 nel copyright.
C'è una unica terra base, una Montagna. E' come una carta di edizione Beta, ma con il simbolo di espansione.

4 fogli di non comuni sono stati tagliati male, decentrando le carte, alcune in maniera molto evidente.
Reconstruction non avendo il simbolo è spesso scambiata con altri set.
Alcune carte sono state stampate col retro del CCG Wyvern.

Molte non comuni sono state malamente tagliate.
Alcune carte sono state stampate in bianco e nero.
Alcune carte sono state stampate con il bordo blu.

(Rivals)
Alias: Set Introduttivo per due Giocatori.

(Starter 2000)
54 Carte della 6a edizione + 20 senza simbolo.

Copyright: 1993-2000.

Rhox è dell'edizione Nemesis, ed è solo FOIL
Questo set fu voluto per accontentare la ricerca di alcune delle carte più vecchie, ormai introvabili.

L'incubo peggiore di un collezionista!

Sono tratte dai set base precedenti, Arabian Night e Antiquities
6 booster:
1 Visioni (inglese) (prerelease)
1 Alleanze (italiano)
1 Chronicles (giapponese)
1 Rinascimento (tedesco)
1 Origini (francese).
1 Mazzo Starter Mirage (italiano)
1 Booster Visioni (giapponese/cinese)
1 Cavalcavento (coreano)